sabato 2 marzo 2013

Episodio 3

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Erica: Ero convinta di sapere quale fosse il mio errore [...]. Perché non riesco a smettere [di sbagliare]?
    Dott. Tom: Perché tu hai paura. Paura di quello che viene dopo. Vuoi conoscere qualcuno, certo. Tu vuoi innamorarti, ma conosci i rischi di questo amore. Si può stare davvero molto male. Ed è la paura di stare male che ti trattiene, e dalla quale tu devi liberarti.
    Erica: ...E se non ci riesco?
    Dott. Tom: Be', non è questo il fatto. Non è solo questione di riuscire, o non riuscire. Perché c'è di più. Accettare un rischio è come saltare da un dirupo, fare un balzo verso l'ignoto, senza avere la minima garanzia. Alla fine, Erica, tocca a te scegliere. Tu devi decidere come vuoi diventare, capisci? Tu vuoi trascorrere il resto della vita intrappolata nelle tue paure? Va bene. Oppure puoi affrontarle: lanciarti nel vuoto e vedere che succede.
  • Il primo appuntamento è come una casa in vendita. Dalle foto è bellissima, le misure sono giuste e quando sei sulla soglia pensi "potrebbe essera questa? Potrebbe essere quella giusta". Apri la porta piena di aspettative, entri e poi inizi a notare i dettagli: le crepe nel muro, gli strani rumorini, e allora pensi: "No. Non fa per me." (Erica)

Nessun commento:

Posta un commento